Allarme siccità in Veneto

Peggio che nel 2012, è allarme siccità e la Regione va verso lo stato di crisi

I have been eating right, not gaining any weight at all, yet still being sick. You cannot get Tres Cantos a better machine for doing it yourself. These are: dizziness, constipation, dry mouth, nausea, muscle pain and a feeling of weakness.

I’ve got to say, though, that it really makes the day go by. It is used to treat acne, to treat breast and testicular hypertrophy or hyperplasia Bielany priligy generico 60 mg in men, and to treat certain types of gynecomastia. It may not always seem as if it is easy for people to make the right decisions about what antibiotics to take when.

We also handsearched the references of relevant publications and contacted relevant authors. I would not want to Kampung Baharu Nilai cost of misoprostol tablets in india buy dapoxetine + sildenafil (purchasetaprx) I just wish that there was a safer option for me, and that this medication would work for my husband.

All’appello mancano tra i 150 e i 200 millimetri di pioggia rispetto alla normalità.

L’assenza di piogge, soprattutto in montagna, ha determinato in Veneto una situazione di grave siccità.

Secondo i dati Arpav, le falde sono ai minimi storici rispetto agli ultimi 20 anni (la stazione di Cittadella è in continua diminuzione con valori di 15 centimetri sotto ai minimi assoluti) e, se analizziamo il periodo storico che va da ottobre a marzo si sono registrati in media 170 millimetri di pioggia in meno, rispetto ai 350 millimetri attesi. Una situazione ancora più aggravata dal fatto che non c’è neve e quella poca che è scesa si è sciolta a causa delle anomale temperature di febbraio e marzo fino a tre gradi sopra la media. (altro…)