Notizie

Home > Notizie

LA NUOVA APP DEL CONSORZIO DI BONIFICA ACQUE RISORGIVE: SERVIZI ONLINE MA ANCHE INFORMAZIONI E CURIOSITÀ SUL TERRITORIO

Il Consorzio di Bonifica Acque Risorgive (sede a Mestre-Venezia) presenta la nuova app Acque Risorgive, scaricabile gratuitamente da Apple App Store e Google Play: uno strumento prezioso per interagire con il Consorzio (pagamento contribuenza, prenotazione appuntamenti, servizi tecnici, ecc..) e conoscere le particolarità del territorio dal punto di vista ambientale e della gestione delle acque.

(altro…)

HELGA FAZION NUOVO DIRETTORE GENERALE DEL CONSORZIO DI BONIFICA ALTA PIANURA VENETA

Il Consiglio di Amministrazione del Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta ha nominato la dott.ssa Helga Fazion nel ruolo di direttore generale dell’ente consortile che si occupa della sicurezza idraulica e della gestione della risorsa irrigua in un territorio pari a 172.998 ha diviso tra 61 comuni vicentini, 30 comuni veronesi e 5 padovani.

(altro…)

ACCORDO NAZIONALE PER LO SVILUPPO DI PISTE CICLABILI LUNGO I CANALI DELLA BONIFICA

E’ stato firmato in questi giorni un accordo finalizzato allo sviluppo di iniziative e programmi di ricerca per lo studio delle relazioni tra la rete nazionale dei corsi d’acqua e la rete delle ciclovie regionali e nazionali, con particolare riferimento all’armonizzazione delle norme, che ne disciplinano la gestione in sicurezza; a sottoscriverlo: ANBI – Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue; Politecnico di Torino – Dipartimento di Architettura e Design; Cirem – Centro Interuniversitario di Ricerche Economiche e di Mobilità dell’Università di Cagliari; FIAB –  Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta.

(altro…)

RISCHIO IDRAULICO: SACCISICA PIÙ SICURA GRAZIE AL CONSORZIO BACCHIGLIONE, COMPLETATI GLI INTERVENTI SUL CANALE ALTIPIANO

Il nuovo anno parte in positivo con la conclusione degli interventi sul canale Altipiano. Il Consorzio di bonifica Bacchiglione ha terminato nei tempi previsti l’ultimo lotto dei lavori. La realizzazione dei due tratti mancanti ha messo la parola fine all’intervento di ricalibratura di tutto il canale Altipiano, il canale più lungo del Consorzio (circa 21,5 km).

(altro…)

VINCENZI: DA RECOVERY FUND NUOVA LINFA PER LE SFIDE RELATIVE A SOSTENIBILITÀ, AMBIENTE E CAMBIAMENTI CLIMATICI

“L’anno 2021 potrà essere per il nostro Paese un anno di svolta per vincere le sfide fondamentali del futuro relative alla sostenibilità, alla transizione ecologica e alla mitigazione degli effetti negativi dei cambiamenti climatici. Per questo occorrono scelte forti e coraggiose direzionando le risorse del Recovery verso la capacità progettuale e tempistica derivante dalla conoscenza e presenza capillare sul territorio dei consorzi di bonifica”, ad affermarlo è il presidente nazionale di ANBI Francesco Vincenzi in un’intervista all’agenzia stampa Agricolae rilanciata l’ultimo giorno del 2020. (altro…)

BUONE FESTE!

Gli uffici di ANBI Veneto riapriranno il 29 dicembre. Auguriamo a tutti i migliori auguri per un felice Natale.

GARGANO (DG ANBI): “IMPORTANTI SCADENZE ALL’ORIZZONTE PER IL FUTURO DI UN’ECONOMIA CHE ABBIA AL CENTRO IL TERRITORIO”

L’immobilismo, di fronte alla crescente fragilità idrogeologica, consegna il Paese ad essere notaio degli stati di calamità” ad affermarlo è il direttore generale di ANBI Massimo Gargano.

Se, per stessa ammissione del Ministero dello Sviluppo Economico, è stato finora reso operativo solo circa il 20% dei decreti attuativi, legati all’emergenza Covid, è evidente che l’Italia ha un grande problema”: ad affermarlo è Massimo Gargano, Direttore Generale dell’Associazione Nazionale dei Consorzi pr la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI), intervenuto ad un convegno on-line dell’Accademia dei Georgofili.

(altro…)

CONSORZIO BACCHIGLIONE, AL VIA I LAVORI PER L’AREA UMIDA DI DOLO, NELLA RIVIERA DEL BRENTA

Il Consorzio di Bonifica Bacchiglione (sede a Padova) ha avviato in questi giorni i lavori per la realizzazione di una nuova area umida che sorgerà a Dolo, comune veneziano nella Riviera del Brenta. L’intervento si inserisce all’interno del progetto di “Ottimizzazione della gestione delle acque irrigue nella Riviera del Brenta”, finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole con fondi europei del PSRN 2014 – 2020, che include inoltre 27 interventi di automazione e telecontrollo di paratoie e manufatti idraulici, in sette comuni della Riviera del Brenta, tra le province di Padova e Venezia (Piove di Sacco, Campagna Lupia, Campolongo Maggiore, Camponogara, Dolo, Fossò e Stra). (altro…)

PROVINCIA DI VERONA: SINERGIA TRA CONSORZI DI BONIFICA ED ESERCITO

La mattina di mercoledì 9 dicembre i tre Consorzi di Bonifica che operano in provincia di Verona – Consorzio Veronese (sede a Verona), Consorzio Alta Pianura Veneta (sede a San Bonifacio – Vr) e Consorzio LEB (sede a Cologna Veneta, Vr)  – nel pieno rispetto della regole Covid hanno incontrato presso la sede del Consorzio Veronese alcuni ufficiali dell’Esercito Italiano e loro collaboratori, tra cui il comandante del 4° Reggimento Alpini paracadutisti Ranger e il comandante dell’85° Reggimento Addestramento Volontari “Verona” di stanza presso la caserma “Del Duca” di Montorio.

L’incontro è nato dalla volontà degli ufficiali di migliorare la loro conoscenza del territorio rurale e della rete idraulica gestiti dai Consorzi, nell’ottica di diversificare gli scenari per i loro addestramenti, di grande utilità non solo in ambito strettamente militare ma anche per le operazioni di Protezione Civile sempre più necessarie alla luce delle crisi meteorologiche a cui assistiamo ormai frequentemente.

“L’incontro – ha affermato il presidente del Consorzio Veronese Alex Vantini – è stato molto fruttuoso perché ha permesso una conoscenza tra realtà molto differenti ma che condividono, pur con compiti diversi, gli importanti compiti di tutela del territorio e delle comunità che lo abitano”.

Ora l’auspicio è che da questo incontro possano nascere “collaborazioni importanti, in un’ottica di far rete con tutte le realtà che operano sul territorio, che sta da sempre alla base dell’azione dei Consorzi di Bonifica della provincia veronese”.

 

Leggi la news sul sito del Consorzio di Bonifica Veronese

 

PREMIATI GLI STUDENTI DEL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO NATO DALLA COLLABORAZIONE TRA ANBI VENETO E LA RETE DELLE SCUOLE AGRARIE

Dopo un lungo procrastinarsi a causa dell’emergenza Covid-19, si è concluso oggi, 1 dicembre 2020, in videoconferenza (visibile su www.youtube.com/AnbiVeneto), il progetto formativo di eccellenza e Alternanza Scuola-Lavoro frutto dell’accordo siglato nell’autunno 2018 tra ANBI Veneto, con i suoi 11 Consorzi di Bonifica, e la Rete delle Scuole Agrarie e Forestali del Triveneto. (altro…)

Facebook

YouTube