Notizie

Home > Notizie

BOLLETTINO! SETTEMBRE SICCITOSO, CON DEFLUSSO ECOLOGICO MIX PERFETTO PER LA DESERTIFICAZIONE

I dati sulla scarsa piovosità, la conseguente diminuzione delle portate dei fiumi e l’indice di siccità registrati a settembre confermano ancora una volta il mutamento climatico in corso e la necessità di investire in infrastrutture per immagazzinare l’acqua piovana per utilizzarla nei periodi più secchi. Bisogna agire velocemente perché lo scenario si complicherà ulteriormente dal 1° gennaio 2022 con l’applicazione del Deflusso Ecologico. L’obbligo di garantire portate dei fiumi superiori alle attuali non solo comporterà una diminuzione dell’acqua derivata ma, con condizioni climatiche come quelle verificatesi a settembre, potrebbe portare alla chiusura totale delle derivazioni, innescando nuovi processi di desertificazione e accelerando quelli già in atto”. (altro…)

CONVEGNO SUL DEFLUSSO ECOLOGICO: INTERVENTI TECNICI

Attraverso questi link è possibile scaricare le presentazioni illustrate negli interventi tecnici del convegno “Deflusso Ecologico: 01.01.2022 emergenza per un territorio” tenutosi il 30 settembre 2021 a Quinto di Treviso.

DEFLUSSO ECOLOGICO: “ABBIAMO I DATI PER CHIEDERE ALL’EUROPA DI MODIFICARE L’APPLICAZIONE”

I dati parlano chiaro, rilasciare più acqua nei fiumi, nel rispetto delle nuove portate previste dal Deflusso Ecologico, significa privare d’acqua vasti territori, abbattere la produzione agricola, con danni notevoli a PIL e lavoro, compromettere ambienti generati dall’acqua e habitat naturali, distruggere paesaggi di straordinario pregio culturale e turistico con ripercussioni sulla ricarica di falda e dunque anche sulle risorgive e i fiumi da esse alimentati.” Ad affermarlo è Francesco Cazzaro, presidente di ANBI Veneto, l’associazione dei Consorzi di Bonifica, al convegno nazionale “Emergenza per un territorio” di ANBI, ANBI Veneto e Consorzio di Bonifica Piave tenutosi giovedì 30 settembre a Quinto di Treviso, nel corso del quale si è affrontato lo scenario generato dall’applicazione del Deflusso Ecologico.

(altro…)

IDROVORE APERTE, INCONTRI, BICICLETTATE: TORNA DAL 25 SETTEMBRE AL 3 OTTOBRE LA SETTIMANA NAZIONALE DELLA BONIFICA

Inizia, sabato 25 Settembre, l’edizione 2021 della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione, promossa dall’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI); fino al 3 Ottobre si susseguiranno, lungo la Penisola, moltissime attività indirizzate a far conoscere il territorio e le attività, che ne consentono l’equilibrio idroambientale, favorendo nuove opportunità per riallacciare il rapporto fra acque ed abitanti.

(altro…)

INAUGURATO IL CANALE IRRIGUO CUAI: E’ VENEZIANO IL PRIMO INTERVENTO COMPLETATO DA UN CONSORZIO DI BONIFICA CON FONDI PSRN 2014-2020

Si è tenuta questa mattina a Mestre-Venezia l’inaugurazione del rifacimento del canale CUAI, una delle principali infrastrutture idrauliche della provincia. Prima opera in Italia ad essere completata da un Consorzio di Bonifica con fondi PSRN 2014-2020 del Ministero delle Politiche Agricole.

“L’inaugurazione del canale CUAI la provincia di Venezia recupera nella piena funzionalità un’opera preziosissima per l’agricoltura ma al contempo importante per Venezia stessa e per il polo industriale. L’inaugurazione segna anche un bel primato per il sistema della bonifica regionale, e direi anche nazionale, visto che la ristrutturazione del CUAI è il primo intervento completato da un Consorzio di Bonifica con fondi del Piano Sviluppo Rurale Nazionale 2014-2020” ad affermarlo è Francesco Cazzaro, presidente di ANBI Veneto, l’associazione dei Consorzi di Bonifica regionali, e al contempo presidente di Acque Risorgive, il consorzio di bonifica che gestisce l’opera e ne ha curato la ristrutturazione.

(altro…)

FORTE RAPPRESENTANZA VENETA NEL NUOVO CONSIGLIO NAZIONALE DI ANBI

Forte rappresentanza del Veneto nel nuovo consiglio nazionale di ANBI, l’Associazione Nazionale dei Consorzi di Bonifica e Irrigazione, il cui rinnovo si è tenuto ieri, 21 luglio 2021, a Roma.

(altro…)

FRANCESCO VINCENZI CONFERMATO ALLA PRESIDENZA DI ANBI

Francesco Vincenzi, 43 anni, imprenditore agricolo del modenese, è stato confermato, all’unanimità, Presidente di ANBI (Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue) da un Consiglio Nazionale molto più giovane e con una maggiore presenza femminile.
Vicepresidenti sono stati eletti Vito Busillo (Campania), Stefano Calderoni (Emilia Romagna), Vittorio Viora (Piemonte).

(altro…)

I BOSCHETTI DI PIANURA UNA RISORSA PER LE COMUNITA’ LOCALI

La crescente attenzione verso zone destinate al verde ambientale, siano esse in città o in campagna, è dimostrata dall’aumento degli ettari dedicati a nuove aree boschive e dal crescente dibattito in materia di pianificazione territoriale, arricchimento del paesaggio e tutela della biodiversità.

(altro…)

ASSEMBLEA ANBI VENETO: CONSORZI DI BONIFICA DEL VENETO SEMPRE ALL’OPERA NONOSTANTE LA PANDEMIA

Deflusso ecologico, PNRR, cantieri da avviare e opere concluse da inaugurare, eventi pubblici e Terrevolute 1922-2022: l’assemblea di ANBI Veneto, riunitasi il 5 luglio per l’approvazione del bilancio è stata occasione per fare il punto su un 2020 e sui primi mesi del 2021 che nonostante l’emergenza Covid hanno confermato la vivacità e la grande operosità del sistema della bonifica veneto. Approvato all’unanimità il bilancio associativo.

(altro…)

IL CONVEGNO: L’ACQUA IRRIGUA È ACQUA AMBIENTALE, I CONSORZI DI BONIFICA TRA EFFICIENTAMENTO IRRIGUO E TUTELA DEL PAESAGGIO

Degli 880 i milioni di euro previsti nel PNRR per “investimenti nella resilienza dell’agrosistema irriguo per una migliore gestione delle risorse idriche” il sistema dei Consorzi di Bonifica del Veneto si candida a portarne a casa una quota che ammonta a 370 milioni, ben oltre il 30% delle risorse complessive.

(altro…)

Facebook

YouTube