Si è svolta venerdì 18 luglio la riunione dei Sindaci per la nomina di due nuovi componenti dell’Assemblea del Consorzio di bonifica Acque Risorgive. La legge regionale infatti prevede che tre primi cittadini dei comuni del comprensorio ne facciano parte, e, a seguito delle recenti elezioni comunali, sono decaduti due componenti.

Alla riunione erano presenti 30 sindaci o assessori delegati su 52 aventi diritto. Al termine del dibattito sono stati unanimemente nominati Mirco Feston, sindaco di Zero Branco e Paolo Gallo, sindaco di Santa Giustina in Colle. Questi si uniscono ad Alessandro Quaresimin, sindaco di Salzano; i tre rimarranno in carica fino a fine anno poiché, successivamente alle elezioni consorziali del prossimo 14 dicembre, con la nomina di una nuova Assemblea, dovranno essere individuati tre nuovi rappresentanti comunali. Al termine Quaresimin, d’intesa con gli altri due nominati, è stato individuato componente il Consiglio di Amministrazione consorziale.

“Siamo particolarmente soddisfatti dell’indicazione unanime dei due nuovi componenti – ha affermato Ernestino Prevedello presidente del Consorzio – e del fatto che i tre rappresentino le diverse zone del comprensorio, a riprova dell’importanza della collaborazione tra Enti locali e Consorzio di bonifica per la salvaguardia del territorio, che fa passare in secondo piano le appartenenze politiche”.

 

Ufficio Stampa: Enrico Scotton – © 389.0974788 – @ enrscott@alice.it

Sede legale: VIA ROVERETO, 12 – 30174  VENEZIA – COD. FISC. 94072730271

Web: www.acquerisorgive.it – E-Mail: consorzio@acquerisorgive.it

Telefono 041 5459111 – Telefax 041 5459262

              Unità locale di Venezia                                                                                     Unità locale di Mirano

              Via Rovereto, 12 – 30174 VENEZIA (VE )                                                    Via G. Marconi, 11 – 30035  – MIRANO (VE)

              Chiamate di emergenza 3357489972                                                               Chiamate di emergenza 3486015269