Nel contesto di Terrevolute Festival della Bonifica e dalla Settimana Nazionale della Bonifica e Irrigazione, Noale ospita venerdì 2 ottobre 2020, alle ore 9.15 un seminario dedicato alla alla salvaguardia idraulica e alla tutela ambientale.

L’iniziativa  è organizzata da Consorzio di Bonifica Acque Risorgive, Associazione degli Ingegneri della Provincia di Venezia e Fondazione Ingegneri di Venezia, in collaborazione con ANBI Veneto e con l’Università degli Studi di Padova, con il patrocinio dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Venezia.

SEMINARIO

2 ottobre 2020, inizio ore 9.15

Noale (Ve), Piazza Castello, Sala S. Giorgio

SALVAGUARDIA IDRAULICA
E TUTELA AMBIENTALE

INSIEME PER LA GESTIONE DEL TERRITORIO

Scarica la locandina

NOTA BENE: nel rispetto delle disposizioni anti Covid-19 è necessario preregistrarsi presso la segreteria del
Consorzio di Bonifica Acqua Risorgive (tel. 041 5459111 – Katia Signori o comunicazione@acquerisorgive.it).
Posti disponibili fino al massimo di capienza della sala (100)
MASCHERINA OBBLIGATORIA PER L’ACCESSO IN SALA

PROGRAMMA DEI LAVORI

Ore 9.30 – SALUTI ISTITUZIONALE E PRESENTAZIONE DEL CONVEGNO


Ore 9:45 –
INTERVENTI

La valorizzazione ambientale del territorio attraverso gli interventi dei Consorzi di Bonifica. Linee guida di natura ambientale per gli interventi consortili
Nicola Dell’Acqua, Direttore Area Tutela e Sviluppo del Territorio della Regione Veneto

La rinascita del Marzenego – la pianificazione idraulico ambientale di un fiume di risorgiva

Danilo Gerotto, Direttore Direzione Sviluppo del Territorio e città Sostenibile del Comune di Venezia

I corpi idrici fortemente modificati nel Bacino scolante in Laguna di Venezia: miglioramento dell’habitat e gestione sostenibile della vegetazione come chiave per il miglioramento dello Stato Ecologico

Andrea Buffagni, 1° Ricercatore IRSA – CNR (Istituto di ricerca sulle Acque – Consiglio Nazionale della Ricerca)

Gestione della vegetazione del reticolo di bonifica

Marco Monaci, Membro del consiglio direttivo del CIRF – Centro Italiano di Riqualificazione Fluviale

Il ruolo delle fasce di vegetazione riparia nelle dinamiche dei nutrienti: la Piovega di Scandolara e il Rio Storto

Bruna Gumiero, Bologna ambientale – Professoressa a contratto di Ecologia Università di Bologna


SEGUE DISCUSSIONE


Ore 12.15 –
CONCLUSIONI

Francesco Cazzaro, Presidente ANBI Veneto e Consorzio di Bonifica Acque Risorgive

 

Moderatore: Enrico Scotton, giornalista

 

La partecipazione al SEMINARIO dà diritto agli INGEGNERI ad acquisire 2 CFP previa iscrizione tramite il sito della Fondazione (per ricevere l’attestato di frequenza e i CFP non saranno ammesse assenze anche parziali) mentre ai DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI il seminario dà diritto a 0,375 CFP.