Bacchiglione

Home > Bacchiglione > Pagina 3

4 MILIONI DI EURO PER LA SALVAGUARDIA IDROGEOLOGICA DI SOTTOMARINA

Conclusi i lavori del Consorzio Bacchiglione nel Bacino del Lusenzo 

Conclusi dal Consorzio di Bonifica Bacchiglione, in anticipo rispetto ai tempi previsti, gli interventi affidati al consorzio nell’ambito del programma per il disinquinamento del bacino del Lusenzo. Un’importante opera, che sarà inaugurata alla presenza dell’Assessore Renato Chisso (Assessore alle Infrastrutture e alle Politiche della Mobilità Regione del Veneto) e di Mariano Carraro (Commissario delegato per l’emergenza idraulica 2007), di Giuseppe Casson (Sindaco di Chioggia ), di Eugenio Zaggia e ing. Francesco Veronese ( Presidente e Direttore del Consorzio di bonifica Bacchiglione) lunedì 26 maggio alle ore 11.00 proprio nel sito dei lavori (Impianto idrovoro, via Foscarini, Chioggia).

Il programma dei lavori previsti dall’Accordo di Programma sottoscritto fra Commissario Delegato per l’emergenza idraulica di settembre 2007, Magistrato alle Acque di Venezia, Ministero dell’Ambiente, Regione Veneto, Veritas , Comune di Chioggia e Consorzio di bonifica Bacchiglione, prevede una serie coordinata di interventi a Sottomarina con l’obiettivo del disinquinamento della laguna del Lusenzo attraverso la riqualificazione della intera rete idraulica per consentire la riduzione dell’attuale condizione di rischio di allagamento e di salvaguardia ambientale, per un investimento complessivo di 22 milioni di euro di cui oltre 10 milioni di euro finanziati dal Ministero dell’Ambiente.

L’opera realizzata dal Consorzio di bonifica Bacchiglione, costata circa 4 milioni di euro (800.000,00 € in prefinanziamento da parte del Consorzio) consiste in 2 interventi principali: la realizzazione di un nuovo canale di bonifica e il potenziamento – ampliamento dell’attuale impianto idrovoro di Brondolo, in modo da garantire il deflusso delle acque piovane verso il fiume Brenta (e quindi direttamente nel mare Adriatico) invece che nella Laguna del Lusenzo come avveniva fino ad oggi. Il nuovo canale di scolo, della lunghezza di 2 km, segue il tracciato della nuova viabilità prevista dal Piano Regolatore Generale del Comune di Chioggia (nel Parco degli Orti) situandosi a sud –ovest di Sottomarina, al di fuori dall’area residenziale, partendo dall’area dei campeggi per confluire nella zona di Brondolo.

Il potenziamento dell’impianto idrovoro ha permesso l’ampliamento dell’ esistente impianto idrovoro di Brondolo – che si trova lungo l’argine sx del Brenta, vicino a via Foscarini – attraverso il posizionamento di 4 pompe idrovore di 1,5 m³/s che, aggiungendosi alle due pompe già installate, consentiranno infatti di sollevare (e scaricare nel fiume Brenta) un totale di 6.600 litri di acqua al secondo.

La configurazione del nuovo canale del Lusenzo, con l’inserimento laterale di golene lungo la quasi totalità della lunghezza del collettore e di un bacino di fitobiodepurazione, consentirà sia di aumentare la capacità di invaso del collettore sia di garantire la massimizzazione del beneficio ambientale atteso poiché l’aumento dei tempi di residenza delle acque favorisce infatti i naturali processi di fitobiodepurazione, con consistente diminuzione degli apporti di nutrienti (soprattutto azoto) che attualmente invece vengono riversati in laguna, a vantaggio dell’intero ecosistema lagunare.

Presentazione del Piano delle Acque e del progetto idrovora a Saccolongo

Martedì 8 aprile 2014, alle ore 21, presso la sala parrocchiale di Saccolongo verrà presentato al pubblico il piano delle acque ed il progetto idrovora a Saccolongo.
Interverranno:
Dorella Turetta, Sindaco di Saccolongo
Eugenio Zaggia, Presidente del Consorzio di bonifica Bacchiglione
Danilo Cuman, Presidente del Consorzio di bonifica Brenta
Ing. Umberto Niceforo, Direttore del Consorzio di bonifica Brenta
Ing. Francesco Veronese, Direttore del Consorzio di bonifica Bacchiglione

IL CONSORZIO BACCHIGLIONE INCONTRA I CONSIGLIERI REGIONALI DEL VENETO DI PD E VE

Gli eventi metereologici dei giorni scorsi, che hanno provocato estesi allagamenti e notevoli rischi per le persone e per il territorio, hanno evidenziato le criticità presenti anche nel comprensorio di bonifica Bacchiglione e l’urgenza di rimettere al centro il tema della sicurezza idraulica del territorio.

Il Consorzio di bonifica Bacchiglione organizza un

 INCONTRO CON I CONSIGLIERI REGIONALI DEL VENETO

eletti nelle province di Padova e di Venezia

OGGI, LUNEDÌ 17 FEBBRAIO ALLE ORE 17.00

SALA RIUNIONI

PRESSO L’IMPIANTO IDROVORO DI SANTA MARGHERITA A CODEVIGO, PD

 Interverranno:

 MAURIZIO CONTE, Assessore all’Ambiente Regione Veneto

CLODOVALDO RUFFATO, Presidente del Consiglio Regionale del Veneto

Ing. TIZIANO PINATO, Direttore del Dipartimento Difesa del Suolo e Foreste della Regione Veneto

EUGENIO ZAGGIA, Presidente del Consorzio di bonifica Bacchiglione

Ing. FRANCESCO VERONESE, Direttore del Consorzio di bonifica Bacchiglione

 

ACQUE DELL’’ADIGE PER I CANALI DEI COLLI EUGANEI: INIZIANO I LAVORI DEL COLLEGAMENTO AL L.E.B.

Sono stati aggiudicati in questi giorni dal Consorzio di bonifica Bacchiglione (con sede a Padova) i lavori per le opere di estensione del collegamento dell’’area termale al Canale L.E.B (Lessino –Euganeo – Berico), che attraverso un nuovo sistema di tubazioni interrate consentirà di recapitare acqua in tutti i canali del Consorzio del bacino idraulico “Colli Euganei”.

Una grande opera, che complessivamente, tenuto conto anche dei lavori già realizzati negli anni scorsi del primo tratto di condotta che adduce l’acqua del fiume Adige dal Canale L.E.B. al torrino piezometrico situato a Cervarese S. Croce (Pd), costerà oltre 6 milioni di euro . (altro…)

UN ANNO DALL’INIZIO DEI LAVORI SUL LUSENZO, IL CONSORZIO BACCHIGLIONE FA IL PUNTO

Sono in fase di ultimazione tutte le opere civili previste nel progetto di “Potenziamento idrovora di Brondolo e adeguamento della rete di bonifica” che il Consorzio di Bonifica Bacchiglione sta realizzando nel bacino del Lusenzo. Ad un anno dall’inizio dei lavori, lunedì 23 settembre alle ore 10.00, presso la sala polivalente del Comune di Chioggia è stato convocato un incontro tecnico – operativo tra gli enti coinvolti nella realizzazione dell’opera, inserita all’interno dell’Accordo di Programma per la Salvaguardia Ambientale del Bacino del Lusenzo e finanziato per un totale di 22,5 milioni di euro. (altro…)

CONSORZIO DI BONIFICA BACCHIGLIONE: AVVISI DI PAGAMENTO 2013

Stanno arrivando in questi giorni ai circa 132.000 contribuenti del comprensorio, che abbraccia un territorio di 58.247 ettari compresi tra le province di Padova e Venezia, gli avvisi di pagamento per i contributi di bonifica per l’anno 2013.
Con i 9,620 milioni di incasso previsti (quota che rappresenta circa il 95% delle entrate del Consorzio stesso) l’Ente andrà a finanziare i lavori previsti per il funzionamento e la manutenzione dei 39 impianti idrovori in gestione, lo sfalcio periodico e la pulizia dei 916 km di canali del reticolo idrografico di competenza e gli interventi nei 536 manufatti in gestione (chiaviche, botti, vasche, derivazioni).
Gli avvisi di pagamento sono degli avvisi bonari inviati per posta a tutti i proprietari di immobili (terreni e fabbricati) ricadenti nel comprensorio e consentono di risparmiare la somma dovuta per legge (quest’anno 5, 88 €) per la notifica delle cartelle di pagamento del contributo di bonifica.
Le scadenze relative al contributo 2013 sono: 15 luglio, in una rata unica, per tutti gli importi inferiori ai 200 euro. Mentre per le quote superiori (altro…)

Dall’ alluvione alla siccità – Comunità custodi del territorio

“Acqua e Terra: una convivenza da coltivare” – questo il titolo del primo incontro del ciclo “Comunità custodi del territorio” organizzato dalla Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Padova, in collaborazione con il Centro Toniolo, Caritas Padova, Comuni di Veggiano e Saccolongo e i Consorzi di Bonifica Bacchiglione e Brenta. Il primo appuntamento, che si terrà giovedì 4 aprile 2013 alle ore 20.45 presso il Centro Culturale “Il Borgo” a Veggiano, (altro…)

Facebook

YouTube