settimana della bonifica

Home > settimana della bonifica

SETTIMANA DELLA BONIFICA: EDIZIONE RECORD!

La Giornata Mondiale della Biodiversità ha virtualmente concluso la Settimana della Bonifica e dell’Irrigazione, promossa dall’ANBI ed il cui programma, comunque, proseguirà localmente anche nei prossimi giorni.
“E’ stata un’edizione record che portato migliaia di visitatori nei nostri impianti – ha commentato  Giuseppe Romano, Presidente di Anbi Veneto, Unione Regionale Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue – Il tema Acqua, identità e futuro dei territori ha visto quest’anno incentrarsi  l’attenzione soprattutto sugli aspetti economici ed ambientali dell’irrigazione.
I circa cento eventi della Settimana in tutto il Veneto sono stati frequentati da decine di migliaia di persone, attratte soprattutto dall’apertura straordinaria delle “cattedrali dell’acqua”, i grandi impianti idraulici, che sovrintendono alla sicurezza idrogeologica di buona parte del territorio di pianura italiano; grande co-protagonista è stata la bicicletta grazie alle tante ciclopasseggiate, organizzate d’intesa con associazioni locali. Numerosissimi anche gli studenti di ogni ordine e grado, coinvolti in visite guidate al territorio, accompagnate dai momenti finali dei percorsi didattici, svolti durante l’anno scolastico con il supporto dei locali Consorzi di bonifica. Inoltre, si è tenuta la quarta edizione del corso di formazione per giornalisti, realizzato in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti del Veneto ed ARGAV (Giornalisti Agroalimentari e ambientali). Al termine di una lezione in aula, si sono approfonditi “sul campo” i temi della produzione di energia idroelettrica alla centrale di San Lazzaro di Bassano del Grappa e della ricarica della falda con le Aree Forestali di Infiltrazione di Schiavon, nel vicentino.

Si è tenuto, inoltre, il primo corso di formazione in Italia per docenti sulla bonifica. Tre lezioni che hanno permesso a 29 docenti da tutto il Triveneto di imparare il ruolo, la cultura e la storia dei Consorzi di bonifica.

Alcuni appuntamenti della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione si protrarranno fino all’inizio di Giugno, nonostante la Giornata Mondiale della Biodiversità ne sia stato il simbolico suggello.
“Le aree, che gestiamo – ha concluso il Presidente Romano – sono un patrimonio di inestimabile valore per il territorio, che deve essere  perno del nostro modello di sviluppo. La nostra sfida è abbinare le funzioni ambientali con le esigenze di salvaguardia idrogeologica e di riserva idrica: in questa ottica, il Piano degli Invasi collinari e di pianura, che sollecitiamo da tempo, diventa un fattore produttivo, determinante nella via italiana alla green economy.”

Settimana della bonifica – secondo weekend di appuntamenti

Sabato 20 e domenica  21 Maggio prossimi torneranno ad aprirsi al pubblico le “cattedrali dell’acqua”, tradizionale simbolo della Settimana Nazionale della Bonifica ed Irrigazione, promossa dall’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI): sono circa 60 gli appuntamenti, che stanno interessando il Veneto: dalle ciclopasseggiate alle mostre, dalle visite guidate agli aperitivi in idrovora, dai convegni ai progetti scuola, tutto sotto lo slogan “Acqua: identità e futuro dei territori”.

In questo week-end,  molti  grandi impianti idraulici saranno sede di visite guidate per avvicinare i cittadini ai temi della salvaguardia idrogeologica (prevenzione da alluvioni, allagamenti e frane), ma anche della gestione delle acque e dell’ambiente.

PROGRAMMA

Settimana della bonifica 2017 app

 

CORSO DI FORMAZIONE PER GIORNALISTI: Consumo del suolo e gestione della risorsa idrica

ANBI Veneto, in coordinamento con l’Ordine dei Giornalisti del Veneto ha organizzato, mercoledì 17 maggio, la quarta edizione del seminario di formazione per giornalisti sulla bonifica veneta. E’ ormai un appuntamento fisso della Settimana della bonifica e dell’irrigazione che ogni anno richiama a se decine di giornalisti.

La giornata, dal titolo “CONSUMO DEL SUOLO E GESTIONE DELLA RISORSA IDRICA”, ha previsto gli interventi in aula da parte del Direttore di Anbi Veneto Andrea Crestani, della responsabile del Centro Studi Lisa Milan e del Direttore del Consorzio Brenta Umberto Niceforo. Si è parlato della Legge del Consumo del suolo, del ruolo dei Consorzi di bonifica nella pianificazione di un territorio e delle attività ambientali del Consorzio Brenta per la produzione di energia pulita e per la ricarica delle falde acquifere. A coronamento della giornata si sono svolte visite itineranti sul territorio, che hanno toccato la centrale idroelettrica di San Lazzaro di Bassano del Grappa e le aree forestali di infiltrazione di Schiavon (VI).

LE RELAZIONI

giornalisti_brenta

SETTIMANA DELLA BONIFICA E DELL’IRRIGAZIONE 2017

Ricollocata nella tradizionale terza settimana di Maggio (da sabato 13 a domenica 21), torna la Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione, cartellone di appuntamenti mirati a far conoscere, sul territorio, le attività dei Consorzi di bonifica ed avente per tema 2017 “Acqua, sfida di identità e futuro per l’agricoltura e la sicurezza dei territori”; lo slogan propone i compiti istituzionali originari (oggi anche in campo ambientale ed energetico) degli enti consortili: difesa idrogeologica ed irrigazione.

Sono centinaia gli eventi in tutto il Veneto. Accanto ad occasioni ufficiali come convegni ed inaugurazioni, sono gli appuntamenti informali a farla da padrone, offrendo l’opportunità ai cittadini di “riappropriarsi” di un patrimonio di opere pubbliche, cresciuto per la gestione delle risorse idriche.

Così, ancora una volta, sono le “cattedrali dell’acqua”, cioè i grandi impianti idrovori, a lasciare sbalorditi i visitatori ad iniziare dai più piccoli, per i quali la “Settimana” è diventata, negli anni, l’appuntamento conclusivo di percorsi didattici, frequentati durante l’anno. Edizione dopo edizione, la manifestazione, organizzata dal sistema ANBI, ha non solo messo in campo proposte nuove per gli ambienti ospiti (passeggiate, biciclettate, manifestazioni sportive, mostre, concerti, spettacoli, esercitazioni, visite guidate…), ma si è arricchita di ulteriori iniziative come i corsi di formazione professionale per giornalisti secondo un format che è arrivato alla sua terza edizione.

Novità 2017 è che la Settimana sarà anticipata da un’iniziativa nazionale sull’innovazione nell’irrigazione: un’ulteriore opportunità per valorizzare i Consorzi di bonifica come enti di quella ricerca applicata, che nasce dall’esperienza  quotidiana.

IL PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE IN VENETO

Settimana della bonifica 2017 app

 

 

SETTIMANA DELLA BONIFICA: ASSESSORE PAN, UN’OCCASIONE PER CONOSCERE CHI PRESIDIA LA SICUREZZA DEL TERRITORIO

“Sette giorni per conoscere da vicino opere e ruolo della bonifica – per l’Assessore Pan -, per capire quanto sia strategico l’intervento dell’uomo per regolare il rapporto tra acqua e territorio, non solo per l’agricoltura e la pesca, ma soprattutto per la difesa del suolo e della sua vivibilità. (altro…)

Gli alunni delle elementari di Lugo di Vicenza alla scoperta del valore dell’acqua

Curiosità ed interesse hanno reso avvincente la giornata di ieri, promossa dal Consorzio di bonifica Alta Pianura Veneta, con la visita ad una serie di importanti impianti dell’Alto Vicentino. Gli alunni delle elementari e medie di Villaverla e Lugo di Vicenza sono stati protagonisti di un vero e proprio percorso guidato con al centro il valore dell’acqua, risorsa fondamentale per la vita umana e l’ambiente. (altro…)

AL VIA LA SETTIMANA DELLA BONIFICA E DELL’IRRIGAZIONE 2016

È pronta a partire in Veneto la Settimana della Bonifica e dell’Irrigazione, cofinanziata quest’anno dalla Commissione Europea con il tema “DALL’EUROPA, ENERGIE PER LA CRESCITA E LA BELLEZZA DEI TERRITORI ITALIANI”. 

Saranno decine gli eventi organizzati in tutta la regione per informare i cittadini sull’attività dei Consorzi di bonifica ed irrigazione: dalle biciclettate alle mostre, dai concorsi scolastici all’apertura al pubblico degli impianti idrovori, ovvero le cattedrali dell’acqua.  (altro…)

A FINE APRILE, LA SETTIMANA NAZIONALE DELLA BONIFICA E DELL’IRRIGAZIONE 2016

Decine di eventi in tutto il Veneto
IL PROGRAMMA CON TUTTI GLI EVENTI

Programma ufficiale

Si terrà dal 23 al 30 Aprile l’edizione 2016 della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione, promossa dall’ANBI (Associazione Nazionale dei Consorzi di Gestione e Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue). “Si tratta di un’occasione  da non perdere – commenta Giuseppe Romano, Presidente ANBI Veneto – per conoscere gli aspetti idraulici, ambientali e culturali che sono alla base della nostra vita quotidiana”.  L’anticipo rispetto al consueto periodo della terza settimana di Maggio è per evitare la concomitanza con la tornata elettorale amministrativa. (altro…)

SETTIMANA DELLA BONIFICA: MIGLIAIA DI PRESENZE

Centinaia di iniziative lungo i percorsi della bonifica

Sono state migliaia le persone che hanno partecipato agli eventi de “La Settimana della bonifica e dell’irrigazione 2015”.

“La terra nutre, l’uomo la divora” è stato il titolo della Settimana della bonifica e dell’irrigazione 2015, giunta alla sua 14esima edizione. Il tradizionale appuntamento di maggio ha visto impegnati dal 16 al 24 maggio tutti i Consorzi di bonifica del Veneto con un centinaio di iniziative atte a raccontare il territorio in cui operano, sensibilizzando la cittadinanza sulle tematiche della sicurezza idraulica, dell’irrigazione e del risparmio idrico, oltre alle innovazioni in campo ambientale.

Tra gli appuntamenti in programma hanno suscitato grande interesse al pubblico l’apertura delle “cattedrali d’acqua”, ovvero gli impianti idrovori, mostre di pittura, biciclettate, visite guidate, seminari, progetti scuola e appuntamenti con la cittadinanza.

Giuseppe Romano, presidente UVB: “ Ci fa enorme piacere vedere questa voglia di conoscere da parte della cittadinanza, perché siamo sicuri che il rispetto verso un territorio derivi dalla sua conoscenza. Non a caso il titolo che è stato dato quest’anno alla manifestazione ha voluto sottoporre all’attenzione dei cittadini l’inarrestabile cementificazione che viene compiuta ai danni del nostro territorio. Noi chiediamo un nuovo modello di sviluppo che sappia mettere al centro il territorio, la cui difesa passa anche attraverso una Legge contro il consumo del suolo, sulla quale ci batteremo fortemente.”

Molti gli eventi sul territorio, rilanciati anche sui social network facebook.com/UnioneVenetaBonifiche su twitter @UVBtweet, con un centinaio di condivisioni del programma e oltre 11.000 visualizzazioni.

Qui le iniziative realizzate, le quali sono consultabili anche nei siti dei Consorzi di bonifica di riferimento.

programma R

 

PRESENTAZIONE DEI LAVORI DELLA SUMMER SCHOOL 27 MAGGIO

Il 27 maggio, presso l’idrovora Santa Margherita, a Codevigo, si terrà la presentazione dei lavori prodotti dagli studenti partecipanti alla prima Summerschool dedicata alle architetture d’acqua e al paesaggio della bonifica.

All’iniziativa, messa in piedi da Unione Veneta Bonifiche e dall’Associazione Triveneta Dirigenti della Bonifica in collaborazione con l’Università Iuav di Venezia, Politecnico di Milano-Dipartimento ABC ed Università di Udine-DICA, hanno preso parte 30 studenti delle lauree magistrali in Architettura dell’Università IUAV di Venezia, del Politecnico di Milano, Università di Udine e giovani laureati.

LA LOCANDINA DELLA GIORNATA

locandina esiti me3

Facebook

YouTube