• Permalink Gallery

    DISSESTO IDROGEOLOGICO – I CONSORZI DI BONIFICA HANNO 123 PROGETTI IMMEDIATAMENTE CANTIERABILI

DISSESTO IDROGEOLOGICO – I CONSORZI DI BONIFICA HANNO 123 PROGETTI IMMEDIATAMENTE CANTIERABILI

123 progetti immediatamente cantierabili per un investimento di 389 milioni di euro. Questi i numeri sulla progettualità dei Consorzi di bonifica del Veneto inseriti nella piattaforma nazionale ReNDiS-web (Repertorio Nazionale degli interventi per la difesa del suolo) di #italiasicura.

“La struttura di missione contro il dissesto idrogeologico, in coordinamento con il Ministero dell’Ambiente e di concerto con il Ministero delle Infrastrutture – commenta Giuseppe Romano, Presidente di ANBI Veneto (Unione Regionale Consorzi di Gestione e Tutela del Territorio e Acque Irrigue) – sta lavorando alla nuova programmazione degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico e richiede progetti cantierabili. I Consorzi di bonifica, forti del loro ruolo, sono gli unici in Veneto che ad oggi hanno predisposto un piano di azioni per contrastare il dissesto idraulico pronto a partire da subito. Si tratta di un’ampia progettualità che guarda agli interessi del nostro territorio e di chi ci abita.”

martedì 12 luglio, 2016|Notizie, Sicurezza idraulica
  • Permalink Gallery

    Montebello salvato dall’esondazione grazie alle opere del Consorzio di bonifica Alta Pianura Veneta

Montebello salvato dall’esondazione grazie alle opere del Consorzio di bonifica Alta Pianura Veneta

“Grazie ai lavori effettuati sul ponte del torrente Rodegotto, lungo via Trento a Montebello Vicentino, l’intera area, a seguito delle abbondanti precipitazioni, è stata salvata da allagamenti che avrebbero comportato ingenti danni alla zona industriale e non solo”.

lunedì 29 febbraio, 2016|Notizie, Sicurezza idraulica
  • Permalink Gallery

    Presentazione del libro “UN PAESE NEL FANGO” di Erasmo D’Angelis

Presentazione del libro “UN PAESE NEL FANGO” di Erasmo D’Angelis

“Per la politica, a ogni livello, sono finiti i margini per bluffare. Non è più il caso. Il gong è suonato per tutti”. L’Italia è chiamata ad un cambio di passo sul fronte del risanamento del territorio e del contrasto al dissesto idrogeologico.

Questa l’introduzione del libro “UN PAESE NEL FANGO” di Erasmo D’Angelis, che ANBI presenterà il

 18 novembre 2015 alle ore 17,30

presso RomaEventi/Piazza di Spagna, Via Alibert n. 5/a, Roma.

 Si toccheranno le tematiche dei disastri ambientali e delle alluvioni, causati dalla mano dell’uomo che da anni ha portato avanti una dissennata pianificazione urbanistica nelle città italiane, cambiando di fatto la sua tradizionale narrazione che tende a privilegiare gli aspetti positivi del Bel Paese.

Hanno già dato conferma di partecipazione:

Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente; Ermete Realacci, Presidente Commissione Ambiente Camera dei Deputati; Chiara Braga, Responsabile Ambiente Partito Democratico; Mauro Grassi, Direttore Struttura di Missione #italiasicura; Fabrizio Curcio, Capo Dipartimento Protezione Civile Nazionale.

martedì 17 novembre, 2015|Notizie, Sicurezza idraulica

Bonifica, al via lavoro per 5 milioni di euro

Con un investimento di oltre cinque milioni e mezzo di euro, che serviranno a finanziare quattro ambiziosi progetti in otto comuni, il Consorzio di Bonifica Alta pianura Veneta punta a mettere in sicurezza il territorio dell’Alto Vicentino e a migliorarne l’irrigazione durante la stagione estiva.

Un investimento che va a sommarsi agli oltre tre milioni utilizzati per opere già in corso. A presentare il programma dei cantieri ai vari sindaci ,è stato il presidente dell’ente consortile Silvio Parise.

giovedì 12 novembre, 2015|Notizie, Sicurezza idraulica

Lusore messo in sicurezza con 61,8 milioni dallo Stato

Qualche mese fa – dopo l’ennesima alluvione in Liguria – il premier Matteo Renzi aveva promesso di stanziare appositi fondi per mettere in sicurezza idraulica le aree a rischio delle Città metropolitane. Ieri – con un apposito Accordo di programma firmato a Roma anche dal sindaco Luigi Brugnaro e dal governatore del Veneto, Luca Zaia, insieme al ministro per l’Ambiente, Galletti – i fondi sono stati sbloccati e, per quanto riguarda il territorio veneziano, serviranno a mettere in sicurezza Malcontenta e Marghera, intervenendo sul bacino del canale Lusore.

giovedì 5 novembre, 2015|Notizie, Sicurezza idraulica
  • Permalink Gallery

    #italiasicura 2010-2015 – RISCHIO IDROGEOLOGICO AUMENTATO DEL 37,5%

#italiasicura 2010-2015 – RISCHIO IDROGEOLOGICO AUMENTATO DEL 37,5%

I Consorzi rispondono con 105 cantieri

Negli ultimi 5 anni è aumentata del 37,5% la necessità di investimenti sul territorio veneto per renderlo idraulicamente sicuro.

Questa la situazione attuale di un Veneto ancora fragile e che necessita di opere per metterlo in sicurezza. A dirlo l’Unione Veneta Bonifiche presente stamane alla Presidenza del Consiglio in occasione dell’incontro “Manutenzione Italia: azioni per #italiasicura” promosso dall’Associazione Nazionale Bonifiche ed Irrigazioni e finalizzato a presentare il Piano Nazionale per la riduzione del rischio idrogeologico. 

giovedì 5 febbraio, 2015|Notizie, Sicurezza idraulica

Rai Radio Uno – Vincenzi a “La radio ne parla”

Francesco Vincenzi, Presidente ANBI, è stato intervistato nel corso della trasmissione “la radio ne parla” sul ruolo dei Consorzi di bonifica contro frane e alluvioni.

VINCENZI ANBI

lunedì 12 gennaio, 2015|Notizie, Sicurezza idraulica