energie rinnovabili

Home > energie rinnovabili

Concerto per il solstizio d’estate – V edizione

Il Consorzio di bonifica “Brenta”, nell’ambito delle proprie attività per sensibilizzare la popolazione sulla tematica della risorsa idrica, prezioso patrimonio del territorio, è lieto di ospitare la seguente manifestazione culturale:

Sabato 22 giugno 2013 – ore 21.00
Concerto per il Solstizio d’Estate 2013 – V edizione
“… folletti, magie, incantesimi …”
che si terrà presso il parco delle Antiche Prese sul Brenta a San Lazzaro di Bassano del Grappa.

Il concerto sarà preceduto da una visita guidata del sito, con inizio alle ore 18.00 fino alle ore 20.30: è un’occasione per poter vedere le tre centrali idroelettriche ivi presenti ed alcuni antichi manufatti.

Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione 2013

Si terrà dal 18 al 26 maggio l’edizione 2013 della Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione, organizzata da A.N.B.I. ed enti consorziali di tutta Italia. E’ stato individuato anche il tema: “Risorse naturali: energia per il territorio”, volendo ricomprendere prioritariamente l’impegno dei Consorzi di bonifica sia nel campo della sostenibilità ambientale che in quello per la produzione di energie rinnovabili.

12 milioni di kW/h all’anno

E’ la celebre Villa Contarini, a Piazzola sul Brenta, la sede scelta dal Consorzio di bonifica Brenta, nell’ambito della Settimana Regionale dell’Ambiente, per proporre un convegno sul tema “I Consorzi di bonifica e la produzione di energia idroelettrica nella rete idraulica minore”. Ovvero: come evidenziare e incentivare le attività svolte dai Consorzi di bonifica per la produzione di energia elettrica da una fonte pulita e rinnovabile come l’acqua, consentendo un introito che viene reinvestito in opere idrauliche e irrigue a favore del territorio. Dopo alcuni anni di parziale oblio, il tema della produzione idroelettrica – considerato per lungo tempo un settore saturo – vede infatti oggi nuovi margini di sviluppo, grazie anche alle nuove tecnologie disponibili, applicate ai piccoli corsi d’acqua. Un recente incontro organizzato a Roma dal Ministero delle Politiche Agricole, come riferito dai relatori, ha dato nuovo impulso alle iniziative idroelettriche dei Consorzi, che hanno ottenuto delle norme di favore in termini di procedure ambientali. “Lo ritengo un tema molto importante per i suoi riflessi positivi – afferma il presidente del Consorzio (altro…)

NEWSLETTER N.10/2012

Scarica PDF Sfoglia

Facebook

YouTube